Noi ci siamo, ogni giorno

Emergenza Covid-19

Aiutaci, abbiamo bisogno di te.

Guarda il videoCome donare

Noi ci siamo, ogni giorno

Emergenza Covid-19

Aiutaci, abbiamo bisogno di te.

Guarda il videoCome donare

Fai una donazione ora

L’emergenza a volte è più grande di noi ma il nostro impegno non si ferma mai. Stiamo accogliendo le creature rimaste sole dopo la morte del loro compagno umano, aiutiamo le persone malate che non possono accudire i propri animali, continuiamo a salvare gli animali dalla strada, a garantire cure e assistenza alle migliaia di anime che ospitiamo nei nostri rifugi, vittime di abbandono, maltrattamenti e sevizie. Tanti di loro sono malati e la loro quarantena non avrà mai fine. Questi animali senza di noi non ce l’avrebbero fatta e oggi senza di noi non potrebbero sopravvivere. Tutte le nostre iniziative, con le quali avremmo raccolto fondi, non possiamo più farle e per noi è sempre più difficile andare avanti ma gli animali non possono aspettare per vivere.

Abbiamo bisogno di te per curarli, sfamarli e proteggerli. Aiutaci a non lasciarli soli.

Il tuo aiuto può cambiare le loro vite per sempre

Accogliere

Per accogliere i cani rimasti soli dopo la morte del loro compagno umano durante questa tragica epidemia.

Curare

Per garantire cure e assistenza alle migliaia di anime che stiamo assistendo in questa emergenza.

Salvare

Per salvare dalla strada gli animali abbandonati e dare una nuova vita alle vittime di maltrattamenti.

Dona per aiutare Ina, Bella, brie, Valentino, Zeus e tanti altri animali che senza di noi non ce la farebbero a sopravvivere

Senza il nostro intervento tanti animali non ce la farebbero

L’emergenza ha dato un volto nuovo alle città, quasi deserte. Tanti animali, come Ina, Bella e Brie, che vivono ai piedi del Gran Sasso, senza il nostro intervento sarebbero morti di fame. Valeria, ogni giorno porta loro cibo e amore. E così Valentino, trovato sul ciglio della strada, travolto da un’auto che lo ha reso disabile: Marco, il suo angelo, lo ha salvato e ora può correre felice con il suo carrellino. E ancora Zeus, gettato in un pozzo e salvato da Sabina con l’aiuto dei Vigili del Fuoco. Era in fin di vita ma respirava ancora ed è allora che è partita la corsa contro il tempo per salvarlo. Zeus ce l’ha fatta ma le cure sono lunghe e tanto costose.

La loro storia è la storia di tanti animali che in questa emergenza hanno bisogno di aiuto e noi ci siamo anche grazie a te.

Al servizio della popolazione colpita dal nuovo Coronavirus

Migliaia di volontari LNDC in tutta Italia stanno assistendo gli animali delle persone in difficoltà e hanno dato la loro disponibilità a collaborare con il Dipartimento di Protezione Civile.

Un modulo per tutelare il nostro animale

In Italia, ci sono tanti cittadini che vivono soli e che condividono la loro vita con un animale. In tanti ci chiedono come tutelare il proprio pet in situazioni d’emergenza dove il personale sanitario deve agire celermente e gli animali spaventati possono nascondersi. Per far fronte a queste situazioni, abbiamo creato un modulo da affiggere alla porta e da tenere sempre in vista per avvisare famigliari o sanitari della presenza di animali presso la propria abitazione, affinché i nostri compagni di vita possano essere assistiti da qualcuno di vostra fiducia nel malaugurato caso che non possiate farlo di persona. Scarica il modulo!

Un avvocato dedicato all’emergenza

Abbiamo attivato uno sportello legale per supportare i cittadini in difficoltà che non sanno come comportarsi in alcune situazioni, come ad esempio quella di chi deve uscire per andare ad alimentare un proprio cane tenuto in un luogo diverso dall’abitazione, oppure intende recarsi a portare da mangiare ad un cane di quartiere. In alcuni casi sono state elevate contravvenzioni che possono essere impugnate ma i cittadini non sanno come fare. Per questo, abbiamo attivato un nuovo indirizzo email  – avvocato@legadelcane.org – che vi consentirà di richiedere ogni chiarimento di tipo legale al nostro Responsabile Diritti Animali, Avv. Michele Pezone.

Un dog trainer dedicato all’emergenza

Mettiamo a disposizione una figura competente e professionale per dare consigli su come alleviare lo stress dei nostri amici a 4 zampe in questo periodo di privazioni. Per consigli e pareri risponde Cristian Evangelista, Dog Trainer LNDC. Scrivi a dogtrainer@legadelcane.org, spiegando quanto più dettagliatamente possibile il motivo per cui lo stai contattando e scarica il vademecum con tanti consigli utili per te e per il tuo cane.

Un pensiero di solidarietà

Prolife, una delle aziende più autorevoli di pet food cruelty free 100% italiana, ha deciso di donare 1.000 buoni sconto a tutte le persone che ci aiutano in questa emergenza. Grazie alla loro generosità possiamo continuare a salvare gli animali dalla strada e a garantire cure, assistenza e protezione alle migliaia di anime che ospitiamo nei nostri rifugi, vittime di abbandono, maltrattamenti e sevizie.

In aiuto di chi è rimasto solo

Molti cani stanno aspettando il loro compagno umano che non tornerà. Noi ci prendiamo cura di loro.

In prima linea per indirizzare i cittadini

Emergenza e incertezze pongono quesiti cui non si è in grado di dare una risposta: noi ci siamo! Per ogni informazione, chiarimento o necessità che concerne la tutela degli animali scrivi a emergenze@legadelcane.org o chiama il 335.6981807.

Cosa puoi fare per aiutarci

Siamo in prima linea nell’emergenza e tra mille difficoltà continuiamo senza sosta ad assistere chi ci chiede aiuto.

Con persone come te al nostro fianco sappiamo di non essere soli. Ecco alcuni esempi di cosa puoi fare per aiutare nell’emergenza:

Con 20 euro

Puoi contribuire a garantire cure e assistenza a un animale che ha perso il suo compagno umano.

Con 50 euro

Puoi aiutarci a sfamare gli animali sulla strada che in questa emergenza non hanno nessuno.

Con 75 euro

Puoi contribuire all’acquisto di farmaci salva vita per gli animali affetti da gravi patologie.

E ancora

Con 100 euro

Puoi donare un carrellino a un cane rimasto disabile a causa di abbandono o maltrattamento.

Con 200 euro

Puoi contribuire a a realizzare un box per i tanti animali che stiamo accogliendo.

Con 500 euro

Puoi donare un intervento di chirurgia salva vita a un animale malato o incidentato.

Qualunque aiuto è prezioso

Grazie di esistere!

Invita i tuoi amici a prendere parte a questo grande progetto!

“Anche io ho aiutato LNDC Animal Protection a salvare e proteggere gli animali nell’emergenza coronavirus. Fallo anche tu!”.

“Anche io ho aiutato LNDC Animal Protection a salvare e proteggere gli animali nell’emergenza coronavirus. Fallo anche tu!”.

“Anche io ho aiutato LNDC Animal Protection a salvare e proteggere gli animali nell’emergenza coronavirus. Fallo anche tu!”.

“Anche io ho aiutato LNDC Animal Protection a salvare e proteggere gli animali nell’emergenza coronavirus. Fallo anche tu!”.